Metodologia didattica

La formazione e l’aggiornamento di un target di adulti richiede necessariamente un approccio centrato sull’utilizzatore, focalizzato sull’acquisizione del contenuto e dei processi, orientato al perseguimento di obiettivi specifici finalizzati e misurabili, adattabili a ritmi ed abitudini di studio e di vita strutturati.

Un modello di formazione in cui l’approccio di tipo deduttivo ai contenuti dell’aggiornamento (lezioni frontali e letture magistrali), utilizzato per la parte propedeutico-teorica del corso viene integrato con l’utilizzodi metodiche di Problem Solving (presentazione di casistica clinica, discussione in plenaria e per gruppi, esercitazioni pratiche) e di Problem Based Learning (autoapprendimento facilitato, attivazione delle preconoscenze ed il ricorso all’esperienza pregressa, aspetto collaborativo e relazionale) di cui il coordinatore del Comitato Scientifico Prof. R.W. Stockbrugger è illustre ed autorevole propositore.

 

 

 

 

Accedi al portale Formazione Residenziale ECM