Linea editoriale e metodi della produzione


Tre criteri di riferimento definiscono la linea editoriale di Datré

  • utilità ovvero tematiche che rispondano a riscontri oggettivi di rilevanza e pertinenza; valenza scientifica degli autori
  • usabilità, intesa come concetto generale, dei prodotti e servizi editoriali cartacei e digitali
  • misurabilità dell'efficacia formativa al centro della progettazione

Soluzioni tecnologiche che offrano ad ogni board scientifico un'ampia libertà di scelta e composizione del mix multimediale più idoneo a veicolare i contenuti ed all'utente un prodotto versatile, adattabile alle proprie modalità di studio.
Proposte che interpretino un approccio di tipo deduttivo o soluzioni che richiamino impostazioni di tipo induttivo, per comporre percorsi formativi didatticamente articolati ed efficaci.
In particolare vengono prodotti applicativi multimediali ispirati :

  • al Problem Based Learning (PBL), metodo didattico orientato ai problemi che attraverso la presentazione di casi clinici completamente aperti, guida alla diagnosi differenziale, al trattamento ed al monitoraggio del paziente
  • al Problem Guided Learning (PGL) , soluzione software che simula l'evoluzione di un paziente come conseguenza di scelte che indirizzano la sua storia clinica lungo direttrici diverse

Vengono realizzati :

  • Applicativi su cd rom, dvd, soluzioni software e video che integrano grafica 3d per le simulazioni di processi fisiopatologici complessi

Demo video 3d


Produzioni editoriali